Dicono di noi

Che dire...la scuola migliore che abbia frequentato...difficile guardarsi dentro...ma puoi scoprire cose davvero utili

Alessandra

FIGATA ASSURDA, mi sta aiutando molto questo percorso (ho iniziato a Gennaio 2018), sia (soprattutto) per la sfera di vita privata sia per quella lavorativa! Solo una regola da seguire prima di iniziare: Desiderare di voler star bene, Desiderare di essere sincero con te stesso, Voler bene al proprio corpo. Quando inizierete non sarete in grado di fare ciò che vi ho appena elencato, l'importante è: essere disponibili a farlo. Il resto ve lo insegnerà la MBE (Medicina Bio Emozionale)

Angelo

Tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta: cos'è la malattia? Cos'è il benessere? Attraverso il percorso proposto è possibile darsi delle risposte e conoscere se stessi in maniera tanto vera quanto profonda. Così nasce quella entusiasmante consapevolezza che ci permette d'imparare a reagire agli eventi di tutti i giorni con vera autenticità ed unicità. Salvi da quelle sovrastrutture e automazioni limitanti che agiscono come zavorre emozionali. All'improvviso ci accorgiamo che quei fastidi fisici inspiegabili spariscono, e, con essi, quelle giornate che sembravano non vissute da noi, con frustrazione e in balia degli eventi. Se volessimo descrive Medicina Biologica Emozionale con una parola possiamo descriverla: LIBERTA', essenza stessa della natura. Non finirò mai di ringraziare tutto il gruppo di studio e ricerca dell'MBE, di Fabrizio, Valentina, esseri meravigliosi. GRAZIE.

Leonardo Cianciarelli

"Le cure dell'anima fanno bene al corpo che reagisce prontamente a tutte le nostre emozioni. Provare emozioni positive o semplicemente capire da cosa dipende il nostro stato d'animo, ci da la consapevolezza di quello siamo e da dove veniamo. Intraprendere questo percorso di conoscenza e consapevolezza di sé è la migliore prevenzione contro ogni malattia"

La nostra esperienza è iniziata diversi anni fa con la ricerca verso un percorso che esplorasse i nostri conflitti senza cadere troppo nelle trappole del “mentale”.
Abbiamo incontrato i fondatori della medicina Biologica Emozionale e ci siamo subito resi conto che aveva le caratteristiche per completare le nostre varie formazioni.

Non smetterò mai di ringraziare la mia carissima amica Marta per avermi regalato, nel periodo forse più buio della mia vita, un libro sulla medicina biologica emozionale...da lì la mia vita non è stata più la stessa! Ho fatto il percorso, cambiato molte cose della mia vita e nonostante sia un'economista, mi sono iscritta all'accademia triennale...ho studiato sempre nella mia vita ma mai un corso è stato più interessante e illuminante di quello frequentato con Fabrizio, Valentina e Omar!

Corso triennale

Rivolto a medici, operatori sanitari, operatori olistici e per chi vuole
semplicemente approfondire la propria crescita personale.

Un percorso per chi è consapevole che non debbano esistere separatamente
una medicina del corpo e una medicina dell’anima.