La Logica Analogica: esperienze, appunti

La Medicina Biologica Emozionale
è una medicina integrativa che non esclude ma supporta gli approcci di cura


Per rendere più fruibile la Logica Analogica della Natura, proponiamo, in questo spazio, esperienze,documenti, appunti della Medicina Biologica Emozionale


Memoria emozionale: come agisce nel presente da un passato lontano. Un caso reale.


TRE CASI, DI RAGAZZI…

Marco, 19 anni: colon irritabile, obesità

Una vita piena di difficoltà la sua per le continue scariche di diarrea, che gli si ripresentano a periodi dall’età di 16 anni. E per l’obesità.
Il percorso MBE evidenzia come lui abbia vissuto interiormente una forte contraddizione relativamente al rapporto tra i suoi genitori. Una madre che si sentiva incapace, di non valere niente, tutta dedita al figlio. Un impegno grande non riconosciuto quello della madre, sempre criticata aspramente dal padre, dalla sua posizione di detentore della verità.
Questo ragazzo sviluppa una grande capacità di ascolto ma NON DI AGIRE, nessuno glielo aveva insegnato!
Il messaggio per sua madre è oggi: ascolta quanto vali!
Ma per lui, il messaggio è di allontanarsi dai genitori e dalle loro dinamiche.

È OBESO …trattiene!
Succede che il suo INTESTINO produce ormoni perché non è in grado di “lottare”, quindi, la Natura lo rende più femminile, quindi, più grasso, proprio perché non è in grado di lottare.
NON ESPRIME IL SUO ESSERE MASCHIO!
Pancia, mammelle, glutei più formosi nei maschi denotano, infatti, proprio questo.
Per dimagrire, Marco dovrebbe rivedere il suo agire, il suo modo di fare…

Daniele, un ragazzo “vecchio”, di 20 anni. Ha la retto-colite ulcerosa.

Quando era piccolo, i suoi genitori litigavano sempre.
Suo padre non era mai d’accordo con sua mamma, quest’ultima non si dava valore.
Daniele sentiva sempre la mamma che diceva di aver sbagliato tutto.
– Aveva sbagliato a scegliere un uomo così,
– aveva sbagliato a lavorare tante ore e, quindi, a stare lontano da suo figlio,
– aveva sbagliato a cercare tante soluzioni per aiutare suo figlio…
Cosa è successo. Senza che se ne accorgesse, Davide aveva associato il pensiero della mamma (NUTRIMENTO) ad un AGIRE sbagliato.
Inconsciamente, tutto l’AGIRE di DAVIDE diventa SBAGLIATO
Oggi DANIELE pensa
– di aver sbagliato scuola,
– di aver sbagliato a scegliere gli amici,
– di sbagliare quando rimane in silenzio dopo un rimprovero

Appesantito dalla vita, a 15 anni!
Leonardo, un ragazzo di 15 anni, da circa 2 anni, soffre di gonfiori e di dolori articolari.
Nonostante le visite specialistiche, una vera diagnosi non c’è… si pensa all’artrite reumatoide…
Il quadro clinico potrebbe essere quella di una malattia autoimmune ma i dati clinici non sono ancora sufficienti a inquadrare i suoi sintomi come una malattia specifica.
Intanto il suo corpo presenta gonfiori e dolori più o meno accentuati.

Da un punto di vista emotivo, Leonardo viene descritto dai suoi genitori come un ragazzo che si sente spesso oberato da impegni più grandi di lui,
tende a prendersi carico di problemi che non sono di sua competenza
e tende a vivere tutto ciò in solitudine rimuginando su ciò che gli capita.
Il suo stato emotivo, che non ha a che fare con virus o batteri, è stato in grado di far ammalare un corpo sano!


La Medicina Biologica Emozionale
studia l’ORDINE delle cose secondo una visione biologica.
ORDINE significa EQUILIBRIO
Il concetto di ORDINE è inteso anche nel senso che nulla è a caso… tutto segue un ORDINE preciso.
Ci siamo evoluti secondo un preciso ORDINE dettato dai fattori ambientali!