3.Dott. Omar Alquati

Omar

Omar Alquati

Laureato in Medicina e Chirurgia nell’anno 2007 presso l’Università degli Studi di Brescia, il Dott. Omar Alquati ha proseguito gli studi specializzandosi in Anestesia e Rianimazione presso l’Università degli Studi di Verona nell’anno 2012.
Successivamente ha frequentato il Corso di Perfezionamento in Agopuntura, Moxibustione e Tecniche Correlate presso l’Università degli Studi di Brescia, in collaborazione con l’U.M.A.B. – Unione Medici Agopuntori Bresciani.
Da sempre appassionato di Esoterismo e Spiritualità, ha acquisito nel tempo un’ampia formazione olistica attraverso la quale ha maturato una visione antropocentrica, cioè che pone l’Uomo al centro dell’Universo. Attraverso studi specifici, il Dott. Alquati si è poi addentrato nel vasto panorama delle Medicine Complementari (un tempo ritenute alternative), sperimentando personalmente varie tecniche e discipline di terapia fisica e spirituale.
Attualmente svolge l’attività di medico anestesista/rianimatore presso l’A.S.S.T. di Lodi nell’unità di terapia intensiva e sub-intensiva.
Riveste inoltre il ruolo di Direttore Sanitario e Responsabile della formazione presso l’Associazione “Croce Verde” di Crema.
Nell’ambito dell’Associazione “Accademia di Medicina Biologica Emozionale” di Loreto svolge il ruolo di docente ed è membro del Comitato Scientifico.

Cell: 338.8355591
Email: omar.a@medicinabiologicaemozionale.it

Tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta: cos'è la malattia? Cos'è il benessere? Attraverso il percorso proposto è possibile darsi delle risposte e conoscere se stessi in maniera tanto vera quanto profonda. Così nasce quella entusiasmante consapevolezza che ci permette d'imparare a reagire agli eventi di tutti i giorni con vera autenticità ed unicità. Salvi da quelle sovrastrutture e automazioni limitanti che agiscono come zavorre emozionali. All'improvviso ci accorgiamo che quei fastidi fisici inspiegabili spariscono, e, con essi, quelle giornate che sembravano non vissute da noi, con frustrazione e in balia degli eventi. Se volessimo descrive Medicina Biologica Emozionale con una parola possiamo descriverla: LIBERTA', essenza stessa della natura. Non finirò mai di ringraziare tutto il gruppo di studio e ricerca dell'MBE, di Fabrizio, Valentina, esseri meravigliosi. GRAZIE.

Leonardo Cianciarelli

"Le cure dell'anima fanno bene al corpo che reagisce prontamente a tutte le nostre emozioni. Provare emozioni positive o semplicemente capire da cosa dipende il nostro stato d'animo, ci da la consapevolezza di quello siamo e da dove veniamo. Intraprendere questo percorso di conoscenza e consapevolezza di sé è la migliore prevenzione contro ogni malattia"

La nostra esperienza è iniziata diversi anni fa con la ricerca verso un percorso che esplorasse i nostri conflitti senza cadere troppo nelle trappole del “mentale”.
Abbiamo incontrato i fondatori della medicina Biologica Emozionale e ci siamo subito resi conto che aveva le caratteristiche per completare le nostre varie formazioni.